Bambini

Affina la ricerca
Categoria
Mostra di piùMostra di meno

Prezzo

Prezzo

CHF24
CHF99

Rete anti-insetti

Rete anti-insetti

Mostra di piùMostra di meno

Grandezza regolabile

Grandezza regolabile

Mostra di piùMostra di meno
27 articolo trovato
Ordine in base a
Prodotto 1
Prodotto 2
Prodotto 3
Prodotto 4
27 articolo trovato

Caschi da bici: più sicurezza per la testa del bambino

Fin dai primi coraggiosi tentativi di imparare ad andare in bicicletta, i bambini andrebbero abituati a indossare il casco da bici. Infatti il casco da bici per bambini è diventato parte integrante dell’equipaggiamento da bici. Soprattutto ai principianti che devono ancora sviluppare completamente il senso di equilibrio sulla bici, di tanto in tanto capita di cadere. Ma anche nel traffico il bambino dovrebbe essere protetto in maniera adeguata. Tutti i rinomati produttori di caschi offrono modelli speciali sviluppati per la forma della testa dei bambini. I tempi del noioso e vecchio casco a scodella sono ormai finiti. Oggi la scelta spazia da caschi da città dai motivi più svariati di amati protagonisti di cartoni animati fino a modelli da mountain bike alla moda di mamma e papà in versione mini.

Omologazione dei caschi per bambini, forma e misura del casco

I caschi da bici per bambini devono essere omologati secondo la norma EN 1078 per ottenere il marchio di conformità. La forma adatta del casco è però altrettanto importante. Voler risparmiare investendo in un casco che «cresce col bimbo» non è affatto una buona idea. Affinché il casco protegga il bambino in modo ottimale, deve essere ben fisso e non avere quasi gioco. Non deve scivolare in avanti o indietro. La cosa migliore per stabilire la misura giusta del casco è misurare la circonferenza della testa. Questa viene misurata 1 cm sopra l’altezza del sopracciglio, al risultato si sommano ancora da 0,5 a 1 cm e si ottiene così la misura della circonferenza per trovare il casco giusto. Il casco indossato viene poi aggiustato con un efficace sistema di regolazione. La tenuta del casco va verificata facendo scuotere forte la testa al bambino. Non deve ballare e neppure fare pressione. In generale il casco andrebbe stretto bene. Va tirato avanti fino all’altezza del sopracciglio per offrire una protezione ottimale.

Peso e aerazione

Inoltre anche il peso è importante, perché l'ideale è se il bambino non si accorge neppure di indossare il casco. I migliori modelli di caschi per bambini pesano tra 200 e 350 grammi. Le feritoie di aerazione garantiscono la necessaria circolazione dell’aria durante la corsa e impediscono che il bambino sudi molto. Una pratica rete antinsetti previene fastidi e dolorose punture alla testa.

Design alla moda per tutte le età

Non da ultimo, il casco da bici deve piacere soprattutto al bambino. Esistono speciali design di caschi per i gusti più svariati di ragazze e ragazzi, teenager e bambini piccoli. Soprattutto i ragazzini ci tengono a uno stile giovanile. È importante che il bambino possa partecipare alla scelta del casco. Perché soltanto se lo indosserà la sua testa sarà protetta. Trovi preziosi consigli dedicati ai caschi da bici per bambini anche nella nostra guida ai caschi.