Il consulente per i caschi da bicicletta

Proteggere la testa: come trovare il casco da bicicletta perfetto

Nonostante in Svizzera non vi sia l'obbligo di portare il casco in bicicletta, ad eccezione delle biciclette elettriche che offrono la pedalata assistita fino a 45 km/h, consigliamo in ogni caso di indossare il casco da bicicletta. Sulla base di questi consigli ti mostriamo che cosa devi sapere in merito a ventilazione, sistemi di regolazione, peso, cura del casco e alle nuovissime tecnologie, al fine di poter trovare il casco da bicicletta perfetto.

Protezione in ogni situazione: i vari tipi di casco

A seconda di dove si desidera andare in bicicletta, occorre scegliere lo stile di casco adeguato. Importante: all'acquisto del casco assicurati che abbia il marchio di conformità «EN 1078», il quale attesta che il casco è stato controllato e dichiarato sicuro da un ente specializzato. Da Bike World vendiamo esclusivamente caschi certificati che garantiscono sicurezza in qualsiasi situazione.

Gut zu wissenBuono a sapersi

La DIN EN 1078 è una norma dell'UE utilizzata da laboratori di prova accreditati (per es. l'EMPA) a livello europeo. Se un produttore desidera lanciare un casco sul mercato, deve sottoporlo a vari test, tra cui una caduta da 1,5 metri su una superficie piana. A tale scopo, per i caschi per bambini esiste la norma UE DIN EN 1080: questa prevede che il laccetto sotto il mento si debba strappare quando sottoposto a una determinata forza di trazione, al fine di evitare per esempio che il bambino rimanga intrappolato mentre gioca nel parco.


Casco da mountain bike

La protezione totale è la massima priorità per chi pratica il mountain biking. La testa deve essere protetta in modo ottimale non solo contro le cadute ma anche in caso di rami bassi. A tal fine il casco è dotato di un sistema di ventilazione particolarmente efficace con grandi aperture, di una visiera che consente di vedere bene il percorso anche in controluce e spesso la parte posteriore è ribassata su lati e nuca per garantire maggiore protezione.


Casco Full Face

Chi ama il downhill deve affrontare alte velocità, percorsi ripidi e salti spericolati. In questi casi occorre indossare un casco apposito. I caschi Full Face sono quel che ci vuole. Per offrire una protezione supplementare al viso, questi caschi sono dotati di un proteggi mento che può essere staccato a seconda del modello: durante le salite si possono godere il sole e l'aria fresca e nelle discese si monta il proteggi mento per proteggersi da eventuali ferite. Per proteggere ulteriormente gli occhi si consiglia di indossare gli occhiali da ciclismo.


Caschi per city bike e trekking bike

Chi conosce bene le strade del proprio quartiere o intraprende spesso gite di trekking durante le quali non si incontra molto traffico è forse tentato di lasciare il casco a casa. Noi consigliamo comunque di indossare sempre il casco. La buona notizia: questi caschi sono disponibili in vari modelli e non hanno nulla da invidiare al design delle eleganti city bike.


Per e-bike

La legislazione suddivide le biciclette elettriche in due categorie: una con pedalata assistita fino a 25 km/h e l'altra, la cosiddetta S-Pedelecs, con motore per un'assistenza fino a 45 km/h. Le alte velocità rendono indispensabile l'adozione di una protezione particolare. Per questo la legislazione svizzera (e di altri paesi dell'UE) ha stabilito l'obbligo di indossare il casco per chi guida una bicicletta S-Pedelec. Sono particolarmente indicati i caschi chiusi con visiera in plexiglas. Questi caschi sono apprezzati anche da altri ciclisti privi di assistenza tramite accumulatore poiché proteggono perfettamente gli occhi da vento e insetti.


Casco per bici da corsa

Questi caschi sono perfetti per la performance: sono molto leggeri e senza visiera al fine di offrire ottima aerodinamica e ottima ventilazione. Tutte queste proprietà fanno di questi caschi ben più di un accessorio carino.


Casco da bicicletta per giovani e bambini

Affinché indossare il casco diventi naturale consigliamo di integrarlo già dai primi tentativi e di abituare il bambino a indossarlo. La gamma di caschi per bambini offre design divertenti nonché versioni in miniatura dei modelli per adulti. E siccome anche qui la vestibilità perfetta è un dovere, occorre acquistare le misure giuste e non far crescere la testa dei bambini in un casco troppo grande.